Login
Registrati
facebook
Google+

Insicurezza e responsabilità degli operatori della prima infanzia

Chi mette in pericolo altre persone o ignora delle regole di sicurezza può ritrovarsi chiamato a risponderne. Ciascuno infatti deve assumere le conseguenze delle sue azioni, anche nel corso della sua vita professionale. Gli operatori a contatto coi bambini devono vigilare sul benessere dei minori che sono loro affidati, assolvere…...


Questo contenuto è riservato agli utenti abbonati
Log In Registrati

Bambini e famiglie di fronte all’erranza

Varie sono le conseguenze delle ripetute rotture di continuità e dell’insicurezza grave. Perdita dello spazio intimo del domicilio, spazio di sicurezza tra sé e gli altri che raccoglie i rituali e la storia familiare. Richiamiamo qualche cifra Il rapporto 2011 dell’osservatorio del Pronto intervento sociale rivela numeri terribili sulle telefonate…...


Questo contenuto è riservato agli utenti abbonati
Log In Registrati

La ricerca della sicurezza tra rischio e sfida

Quebec: Le norme sulle aree di gioco al servizio del libero gioco dei bambini Dall’inizio degli anni ’80, nell’intergruppo dei centri per la prima infanzia della regione (RCPEM – Regroupement des centres de la petite enfance de la Montérégie) Montérégie, la nostra preoccupazione per la sicurezza dei bambini nelle aree…...


Questo contenuto è riservato agli utenti abbonati
Log In Registrati

Non solo i bambini hanno bisogno di sicurezza affettiva…

Come pensare e agire collettivamente per il benessere dell’equipe, tanto necessario alla sicurezza affettiva del bambino? Si può dare solo quel che si riceve… È tutto pronto per andare avanti, la “materia” su cui lavorare e le “diversità”, per ampliare le pratiche, aprire gli sguardi, avere un senso di fiducia…...


Questo contenuto è riservato agli utenti abbonati
Log In Registrati

“Contenere” i bambini: Import, Export…

La Parentèle, luogo di accoglienza e di ascolto, di “contenimento psichico” per i suoi frequentatori… Da tempo gli psicanalisti si interessano al modo in cui madre e figlio interagiscono, in particolare perché il bambino nasca alla vita psichica. E. Bick ha illustrato la necessità per il bambino di sperimentare un…...


Questo contenuto è riservato agli utenti abbonati
Log In Registrati

“E se andassimo fuori?”

L’ambiente esterno è luogo privilegiato per osare nuove esperienze, come testimoniato da due esperienze con bambini molto piccoli a Losanna. Quante difficoltà per gli educatori! Le apprensioni degli educatori in genere sono legate alla preoccupazione dell’organizzazione e alla nozione di responsabilità in caso di incidente. È questo il motivo per…...


Questo contenuto è riservato agli utenti abbonati
Log In Registrati

Una scala, tre gradini e due cancelletti

Architettura, sicurezza spaziale e verbale Membro fondatore dell’associazione Navir – bambini, adulti, ambiente –, Didier Heintz sviluppa nel suo nuovo libro (De l’unique au multiple. L’espace partagé de la petite enfance, Navir 2012) diversi temi tra cui quelli dell’evoluzione dei limiti spaziali e verbali e della responsabilità del personale nei…...


Questo contenuto è riservato agli utenti abbonati
Log In Registrati

Creare un senso di sicurezza nel bambino

Come aiutare il bambino a realizzarsi in campo sociale e scolastico sviluppando in lui un senso di sicurezza e di benessere. Siamo tutti consapevoli dell’influenza preponderante esercitata dalla famiglia sul bambino nei primi anni di vita. Tuttavia, anche i nidi e i giardini d’infanzia hanno un ruolo importante nello sviluppo…...


Questo contenuto è riservato agli utenti abbonati
Log In Registrati

Sicurezza affettiva, norme di sicurezza, educazione al rischio…

Sicurezza affettiva: un significato sempre più ricco Con la psicologia, la nozione di sicurezza affettiva si è ampiamente imposta nelle strutture di accoglienza, e con essa quella della continuità della cura e dell’educazione. Ha acquistato significato intrecciandosi con quella di coerenza educativa, poi di cultura dell’infanzia, in particolare grazie ai…...


Questo contenuto è riservato agli utenti abbonati
Log In Registrati

Dalla sicurezza al securitario e ritorno

Alcune piste per pensare il significato di “sicurezza” e “securitario”, le loro convergenze e le loro differenze. Per pensarli, non limitarsi a commentarli. A prima vista la faccenda è chiara, netta, definita. Nei discorsi comuni, la sicurezza indica un insieme di dispositivi, discorsi, modalità di organizzazione del vivere insieme che…...


Questo contenuto è riservato agli utenti abbonati
Log In Registrati