Login
Registrati
facebook
Google+

Dal programma al curricolo

Diana Penso

Pedagogista


Diana Penso

Nel passaggio dal Programma al curricolo è insito un mutamento nell’idea del bambino, del suo apprendimento, della scuola, del docente ed educatore e della metodologia. L’autrice sollecita nuove riflessioni sul come avviene l’apprendimento, oltre che approfondimenti sul legame tra curricolo dichiarato ed implicito per valorizzare lo spazio di progettazione originale e creativo che si apre tra i due.

Questo contenuto è riservato agli utenti abbonati o iscritti con .
Log In Registrati
print