Login
Registrati
facebook
Google+

Dossier 1/2015 - L’universo ha tempo da perdere

Sono frenetico, ma adoro la lentezza
print

Il diavolo non ha tempo da perdere
Televisione, scuola e lettura nella società dell’accelerazione
Vinicio Ongini

UN POSTO PER LA LENTEZZA

C’è un mondo per i lenti? I pensieri di un acchiappanuvole
Non ho rancori verso la velocità; ma non amo molto gli orologi.
Pietro Ingrao

ASTRI, LEPRI E TARTARUGHE

Fermati tartaruga
Velocità e lentezza nel regno degli animali
Giorgio Celli

LA CORSA DEL LIBRO E DELLA TELEVISIONE

Come sedurre ballando i lenti
Da Oblomov a Poldo Sbafini
Antonio Faeti

Cambio di velocità
Ritmi di lettura e di scrittura nei testi narrativi per ragazzi
Roberto Denti

I piccioni di Rotschild e le ali di Internet
Informare in tempo reale
Sandro Ruotolo

Non ho tempo
Ritmi di lavoro e comunicazione nella pratica televisiva
Marco Giusti

TEMPI DEI BAMBINI, TEMPI DELLE CITTA’

Chi ha ancora voglia di perdere tempo con i bambini?
Appunti per una pedagogia della lentezza
Francesco Tonucci

Lumache in corsa
Conflitti e alleanze tra i tempi dei bambini e degli adulti
Marina Cinieri

FERMARSI A PENSARE

Tartarughe a vela
Lamberto Maffei

Non correre
Roberto Roversi