Login
Registrati
facebook
Google+

Due etimologie del verbo “educere”

Massimo Recalcati

L’educazione come accrescimento, incremento, sviluppo progressivo e illimitato della conoscenza e un mito fasullo del nostro tempo Questo mito corrisponde al modello dell’economia globale che considera l’espansione narcisistica di se stessi come la sola forma della verità. Diversamente, nessun processo educativo può essere assimilato a un programma di accumulazione di conoscenze già stabilite, ne può essere teorizzato come una guida morale che sa condurre la vita sulla giusta via.

Questo contenuto è riservato agli utenti abbonati o iscritti con Registrazione gratuita.
Log In Registrati
print