Login
Registrati
facebook
Google+

Edimburgo, 3/7 marzo 2019

Viaggio studio in collaborazione con Children in Scotland

da domenica 3 marzo a giovedì 7 marzo 2019

 

 

“Siamo lieti di darvi il benvenuto a questa visita di studio di Children in Scotland a Edimburgo. Abbiamo organizzato questo viaggio per darti l’opportunità unica di conoscere in prima persona l’educazione, la società e la vita in Scozia.
Dare a tutti i bambini in Scozia un’uguale possibilità di prosperare è al centro di tutto ciò che facciamo. Mettendo insieme una rete di persone che lavorano con e per i bambini, insieme ai bambini e ai giovani stessi, offriamo una voce ampia, equilibrata e indipendente.


Creiamo soluzioni, forniamo assistenza e sviluppiamo cambiamenti positivi in tutte le aree che interessano i bambini in Scozia. Lo facciamo ascoltando, raccogliendo prove, applicando e condividendo il nostro apprendimento, mentre lavoriamo sempre per sostenere i diritti dei bambini.


La nostra gamma di conoscenze e competenze ci consente di fornire un supporto affidabile su argomenti diversi come le persone con cui lavoriamo e le varie vite di bambini e famiglie in Scozia.”

Karin Mckenny

Learning & Events Manager Children in Scotland

 

Tematiche specifiche

  • Il sistema educativo per l’infanzia (ECEC) in Scozia
  • Progetti speciali sull’educazione alla lettura e all’alimentazione
  • Progetti e sistemi di continuità 3/12
  • Inclusione dei piccoli diversamente abili
  • Spazi e ambienti educativi: educare dentro e fuori
  • Progettare e promuovere formazione, attivare gruppi di discussione

.

 

Programma

Domenica 3 marzo 2019

Arrivo a Edimburgo

Da Airport Bus all’hotel

Check-in in hotel

Lunedì 4 marzo 2019

Spostamento dall’ hotel all’ufficio di Children in Scotland

Presentazioni mattutine (09.00-12.30) – Impostazione del contesto ( tè e caffè all’arrivo)

  • 09.00 Benvenuto di Jackie Brock, amministratore delegato, Children in Scotland
  • 09.15 Introduzione a GIRFEC Sally Cavers, Responsabile dell’inclusione, Children in Scotland
  • 10.15 pausa rinfresco
  • 10.30 Servizi per l’apprendimento precoce e l’assistenza all’infanzia (ELC) in Scozia, Sally Cavers, Responsabile dell’inclusione, Children in Scotaland
  • 11.30 Case Study: il progetto CHANGE “Educazione e alimentazione” (Childcare and Nurture Glasgow East, Anthony O’Malley, Project Officer, CHANGE)
  • 12.00 Genitorialità e supporto familiare, Clare Simpson, Manager, Parenting Across Scotland

12.30-13.15: pausa pranzo / discussione e riflessione

Spostamento dall’ufficio di Children in Scotland per visita studio

  • Visita di studio pomeridiana (14.00-16.00) creatività ispiratrice nei bambini più piccoli della Scozia

Heather Douglas, Creative Skills Manager, Starcatchers

Rientro in hotel.

Martedì 5 marzo 2019

Spostamento dall’hotel per visita di studio

Visita di studio mattutina 1 (09.00-10.30) Scottish Book Trust

  • 09: 00-10:30 Sostenere lo sviluppo emotivo, sociale ed educativo per i bambini attraverso attività di alfabetizzazione,Tracy Cooper, Responsabile dello sviluppo del programma per i primi anni, Scottish Book Trust
  • Opportunità di osservare la sessione di Bookbug: 10.30-11.00, Biblioteca centrale per bambini.

Spostamento al Campus condiviso di Early and Primary Years.

  • Visita mattutina 2 (11.00-13.00) campus condiviso

Spostamento dal Campus a The Yard

Visita allo studio pomeridiano (15.00-16.30) The Yard

  • 15.00-16.30 Giochi basati sulle attività per bambini disabili Danielle Campbell, Play Team Leader, The Yard Edinburgh

Mercoledì 6 marzo 2019

Spostamento dall’hotel al Campus Condiviso Early and Primary Years

Visita al Campus Morning Study (09.30-12.30pm): campus condiviso

  • 11.30-11.00 Visita Early.C. setting
  • 11: 30-13.15.30 Visita Primary setting

Spostamento dal campus al Cowgate Under 5s Center.

Visita studio pomeridiana 1 (14.30 – 15.30) Cowgate Under 5s Center

  • 14.30-15.30 Sostenere lo sviluppo olistico dei bambini attraverso il gioco (visita a Early Years Froebeliana),Lynn McNair, capo del centro, Cowgate Under 5s Center

Visita studio pomeridiano 2 (15,45-17,00). Apprendimento all’aperto e istruzione primaria in Scozia

  • 15.45-17.00 Apprendimento all’aperto nel contesto del Curriculum for Excellence, Simon Beames, Senior Lecturer in Outdoor Learning, Moray House School of Education, Università di Edimburgo

17.00-18.00:Discussione di gruppo / tempo di riflessione.

 

Giovedì 7 marzo 2019

Partenza per l’Italia

Ogni partecipante visita almeno 5 servizi diversi (Nido, Scuola dell’infanzia, Scuola 0-12, servizio alternativo) con incontro con gli operatori e i pedagogisti.
Impegno complessivo: 17 ore nei servizi e 8 ore di incontro formativo

.

 

Costi

Compreso nella quota:

    • soggiorno: hotel con prima colazione (4 notti)
  • traduttore inglese – italiano per le sessioni in plenaria
  • compenso ai partner scozzesi e contributi a scuole

 

Escluso dalla quota

  • tutto quanto non indicato e in particolare: pranzi, cene, trasporti urbani a carico dei partecipanti

Costo a persona in camera doppia: 760,00 euro Iscriviti

Costo a persona in camera singola: 920,00 euro Iscriviti

 

Holiday Inn Express Edinburgh City Centre Picardy Place , Edinburgh, H1 3JT

 

Ubicato nella città nuova di Edimburgo, questo edificio georgiano sorge a soli 5 minuti a piedi dalla vivace Princes Street. L’imponente Castello di Edimburgo si trova a 1,6 km di distanza, mentre le gallerie circostanti i Quee

ns Street Gardens distano 800 metri e sono raggiungibili a piedi.

Le camere dell’Holiday Inn Express Edinburgh City Centre sono moderne, dispongono di TV satellitare e tè e caffè gratuiti, e sono dotate di bagno privato piastrellato con doccia e asciugacapelli.

Al mattino vi attende una colazione a buffet a base di cibi caldi e freddi servita nella Great Room. Il lounge bar offre un’atmosfera rilassata e una vasta selezione di whisky.

Chiusura iscrizioni: 30/01/2019


.

 

Visite educative

Early Learning e Childcare (ELC) e Istruzione Primaria

 

Children in Scotland

Dare a tutti i bambini della Scozia un’uguale opportunità di prosperare è il cuore di tutto ciò che Children in Scotland fa. Mettendo insieme una rete di persone che lavorano con e per i bambini, insieme ai bambini e ai giovani stessi, offriamo una voce ampia, equilibrata e indipendente. Creiamo soluzioni, forniamo assistenza e sviluppiamo cambiamenti positivi in ​​tutte le aree che interessano i bambini in Scozia. Ciò si ottiene ascoltando, raccogliendo prove, applicando e condividendo il nostro apprendimento, mentre si lavora sempre per sostenere i diritti dei bambini.

 

GIRFEC

“GIRFEC” è l’approccio nazionale in Scozia per migliorare i risultati e sostenere il benessere dei nostri bambini e giovani offrendo il giusto aiuto al momento giusto dalle persone giuste. Supporta loro e i loro genitori a lavorare in collaborazione con i servizi che possono aiutarli. GIRFEC mette i diritti e il benessere dei bambini e dei giovani al centro dei servizi che li supportano – come i servizi per l’infanzia, la scuola e il Servizio Sanitario Nazionale – per garantire che tutti lavorino insieme per migliorare i risultati per ogni bambino o ragazzo.

 

Parenting across Scotland (PAS)

È una partnership di associazioni di beneficenza che offre sostegno a bambini e famiglie in Scozia. Lo fa attraverso un servizio di informazione e le linee di assistenza dei partner. PAS individua cosa conta per i genitori e le famiglie, e ciò di cui hanno realmente bisogno, e lo fa capire ai politici. Condivide anche ricerca, politica e buone pratiche con le persone che lavorano con le famiglie.

 

 

Visits to shared early and primary years campuses

È comune in Scozia per l’apprendimento della prima infanzia e le strutture per l’infanzia di condividere un campus con le loro scuole elementari di proseguimento. I bambini in Scozia hanno ottimi collegamenti con diversi campus condivisi tra Edimburgo e le regioni limitrofe, ed è quindi in grado di organizzare visite ai campus condivisi all’interno del programma di visite di studio, al fine di fornire ambienti positivi per l’apprendimento in cui il personale lavora insieme per garantire che i giovani realizzano transizioni di successo tra le diverse fasi della loro educazione.

 

 

Cowgate Under-5s Centre

Cowgate under 5’s Center è un ambiente in cui i bambini svolgono attività felici e contenti in un ambiente attentamente organizzato, circondato da pace e amore. La nostra preoccupazione principale è sempre il benessere, la felicità e lo sviluppo olistico di ogni singolo bambino nel Centro, fornendo il supporto necessario per portarli a prendersi cura di se stessi e l’un l’altro e ad adottare un atteggiamento premuroso nei confronti dell’ambiente che ci circonda.

…continua a leggere

 

Starcatchers

È un’organizzazione nazionale delle arti e della prima infanzia specializzata nella creazione di spettacoli e nell’esplorazione di attività creative per neonati, bambini piccoli e bambini di età compresa tra 0 e 5 anni e per gli adulti che si prendono cura di loro. Starcatchers crede nel potere di trasformazione delle arti per ispirare i bambini più piccoli della Scozia e le persone che si prendono cura di loro attraverso creatività, performance e progetti di coinvolgimento. La sua visione viene fornita attraverso tre pilastri di attività, tutti radicati nella creatività, progettati per connettersi con neonati, bambini piccoli, bambini, genitori, assistenti e praticanti dei primi anni nelle comunità di tutta la Scozia.

 

Scottish Book Trust – Bookbug (SBT)

È un’associazione benefica nazionale che crede che i libri, la lettura e la scrittura abbiano il potere di cambiare la vita e costituisce uno dei modi più efficaci per aiutare i bambini a sfuggire al ciclo di povertà. Attraverso il suo programma Bookbug, SBT supporta le famiglie in modo che dalla nascita, storie e canzoni siano utilizzate per costruire attaccamento, supporto linguistico e sviluppo del linguaggio e gettare le fondamenta dell’alfabetizzazione. Questo è il primo passo per aiutare ogni bambino in Scozia a sviluppare l’amore per i libri e la lettura.

 

 

The Yard

È un riconosciuto e premiato servizio di giochi di avventura di beneficenza per bambini disabili, giovani e le loro famiglie nell’est della Scozia. Offre la possibilità di vivere giochi creativi e avventurosi al chiuso e all’aperto in un ambiente ben supportato. Il suo unico scopo come organizzazione è fornire assistenza, supporto e opportunità di divertimento e amicizia per bambini e giovani disabili. Incoraggia inoltre le famiglie a lasciarsi andare, promuovendo sfide, crescita personale e indipendenza sostenuta per i loro figli.

 

 

Moray House School of Education – Outdoor Learning

Questa visita alla Moray House School of Education dell’Università di Edimburgo fornirà una panoramica di come il tema dell’apprendimento outdoor si inserisca nel contesto generale del Curriculum for Excellence nazionale della Scozia. La Scozia ha una lunga storia di coinvolgimento di bambini e giovani con la vita all’aria aperta è uno dei pochi paesi che include esplicitamente l’uso dell’ambiente esterno come un approccio e un contesto necessari per la realizzazione del suo curriculum scolastico.

 

 

Children’s rights visits – Children and Youth People’s Commissioner Scotland

Il commissario per i bambini e i giovani in Scozia è Bruce Adamson. Il compito del Commissario è quello di aiutare i bambini e i giovani a comprendere i loro diritti e ad assicurarsi che tali diritti siano rispettati. Il suo obiettivo è quello di assicurarsi che tutti i bambini e i giovani in Scozia siano il più sicuri e felici possibile


Diario del viaggio studio in Scozia 24 /26 aprile 2013

Documentazione a cura di Cinzia Guandalini
Coordinatrice Pedagogica Istituzione dei Servizi Educativi , Scolastici e per le Famiglie del Comune di Ferrara

print

Documentazione:

Università di Edimburgo: Moray House School of Education
Cowgate Under-5s Centre

Lascia un commento