Login
Registrati
facebook
Google+

Bergamo: Comunicazione, linguaggi e social network     Iscriviti

Come far emergere i molteplici valori dei Servizi Educativi 0-6 anni e la grande professionalità degli educatori ed insegnanti


Destinatari del Corso:

coordinatori pedagogici, pedagogisti, educatrici, educatori, insegnati, studenti universitari

Data del Corso:

24 ottobre 2017
21 novembre 2017
5 dicembre 2017

Sede del Corso:

Centro famiglia

Indirizzo:

Bergamo
Via Tito Legrenzi 31
24124 (BG)

Costo del Corso:

80,00 euro

Iscriviti al corso: Bergamo: Comunicazione, linguaggi e social network


Termine per l'iscrizione al corso:

20 ottobre 2017

Per Informazioni:



Progettazione e Conduzione a cura di:

Paola Toni


Descrizione del Corso:

La comunicazione è vita, per le persone e per le organizzazioni. I servizi educativi per la primissima infanzia devono e possono far emergere tutto il loro valore attraverso l’uso appropriato dei molteplici strumenti di comunicazione che devono essere contestualizzati e utilizzati: non una comunicazione uguale per tutti, ma diversa e rispondente alle esigenze specifiche.

Il linguaggio, insieme alle immagini, giocano un ruolo fondamentale: bisogna abbandonare stereotipi e frasi ripetute e ormai senza significato, per tentare di individuare e di appropriarsi di uno stile che sia quello giusto, per ciascun servizio, per mettere in evidenza le proprie peculiarità. La complessità dei servizi educativi deve emergere in tutto il suo valore insieme alla professionalità del personale.

Il corso dovrà rendere i partecipanti consapevoli delle regole che governano la comunicazione e competenti nell’uso dei social per la promozione dei servizi educativi.

Metodologia

Il corso propone analisi, riflessioni, suggerimenti e tecniche per migliorare la comunicazione attraverso una metodologia altamente interattiva con la proposta di test, simulazioni, case history.

print




Programma del Corso:

Il corso si svolge in tre incontri (dalle 9.30 alle 13.00)

 

24 ottobre

Strumenti e tecniche di promozione e comunicazione strategica dei servizi educativi 0-6 anni

Analizzare la propria comunicazione e gli strumenti usati, individuare quali obiettivi e risultati si devono raggiungere, costruire la mappa della propria rete territoriale, condividere un piano di comunicazione: queste le fasi che verranno affrontate.

 

21 novembre

Il linguaggio e le immagini della comunicazione dei servizi educativi 0-6 anni

Quali parole, frasi e immagini comunicano i servizi educativi? I testi sono comprensibili a tutti e restituiscono ai lettori (famiglie, istituzioni, reti etc) il valore del servizio? Le parole nascondono una intenzionalità e dei significati che spesso sfuggono a chi scrive. Bisogna scoprila e aumentare in consapevolezza.

 

5 dicembre

La comunicazione digitale e i servizi educativi

La rete digitale offre importanti opportunità per sviluppare azioni efficaci di comunicazione per valorizzare e diffondere i valori del servizio e la cultura d’infanzia. I social network devono essere conosciuti nelle loro potenzialità e nei rischi, ma per gestirli al meglio necessitano di un piano strategico, ovvero “Non fare tanto per fare”, ma un fare ideato, programmato, pianificato e condiviso.

print


Lascia un commento