Login
Registrati
facebook
Google+

Pedagogia nera, abuso infantile e vita futura     Iscriviti
    Iscriviti

Seminario internazionale


Destinatari del Corso:

educatori, pedagogisti, assistenti sociali, insegnanti

Data del Corso:

12 maggio 2016

Sede del Corso:

Università di Bergamo - Aula Magna di Sant' Agostino

Indirizzo:

Bergamo
Piazza Sant' Agostino
24129 (BG)

Costo del Corso:

61,00 euro (comprensivo di catering)

Iscriviti al corso: Bambini trattati male
Iscriviti al corso: Pedagogia nera, abuso infantile e vita futura


Termine per l'iscrizione al corso:

10 maggio 2016

Per Informazioni:

mailto:formazione@zeroseiup.eu



Progettazione e Conduzione a cura di:

Paolo Perticari

Approfondimenti:

Documenti

Articoli


Descrizione del Corso:

Il Seminario si propone come momento fondamentale per ripensare la realtà dell’abuso infantile e le sue conseguenze nocive sulla vita di chi lo subisce.

La pedagogia nera o la violenza educativa ordinaria emerge come il contesto di lettura e di analisi delle fonti e della foce di ogni forma di trauma inflitto ai bambini. Troppo spesso, infatti, nel contesto dell’amore familiare e parentale, in nome dell’educazione, nel nome del padre e della madre, accadono forme di violenza grave e di aggressività subdola e indecifrabile che in alcuni casi si spingono fino al reato. Esse costituiscono la zona d’ombra impenetrabile della vita in famiglia.

Questo seminario internazionale, il primo nel suo genere di tipo transdisciplinare, si offre come momento di apertura di uno spazio pubblico di riflessione nei diversi territori e di formulazione di nuove esigenze e capacità professionali per l’educazione e per la cura, in grado di aprire più effettive prospettive di vita futura.
Questo tema urgente e di grande attualità per i bambini della nostra epoca deve fare uscire dall’ambivalenza del silenzio o dell’eccesso di ridondanza mediatica per i casi più gravi, un tema che è invece decisivo per il futuro della vita e dell’umanità.

print




Programma del Corso:

Schermata 2016-04-27 a 11.29.45

Presiede il prof. Paride Braibanti, Università di Bergamo

ore 9.00 Accoglienza – registrazione partecipanti
ore 9,30 Saluti Istituzionali del Rettore prof. Remo Morzenti Pellegrini

ore 9.45 Pedagogia nera e abuso infantile: informazione e prevenzione
prof. Paolo Perticari, Dip. Scienze umane Università di Bergamo

ore 10.30 La violence sur les enfants: une cause essentielle de la violence umane
Olivier Maurel, Président de l’Observatoire des violences éducatives ordinaires

ore 11.30 L’abuso infantile. Quali prospettive di intervento
prof. ssa Paola di Blasio, Pres. Dip.Psicologia Università Cattolica di Milano

ore 12.15 Violenza educativa e orizzonti di cura
prof. Ivo Lizzola, Dip. Scienze umane Università di Bergamo

ore 13.00 – 14.00 pausa

ore 14.00 Forme di educazione e di cura non violenta precoce nella prima infanzia
Prof.ssa Emanuela Cocever, Università di Bologna

Ore 14.30 Crescere alle mafie, per una decostruzione della pedagogia mafiosa
prof. Mario Schermi, Dipartimento Giustizia minorile

Ore 15.00 Educazione violenta e pedagogia Montessori
prof. Raniero Regni, Scienze umane Università LUMSA, Roma

Ore 15.30 Tavola rotonda con domande dei partecipanti al seminario: Prevenzione è ancora educazione

Sono stati invitati:
Maria Carla Gatto, Presidente del Tribunale dei minori di Brescia
Maria Carolina Marchesi, Assessore alla coesione sociale: politiche sociali, politiche giovanili, reti sociali, integrazione, pari opportunità
Patrizia Graziani, Dirigente USP Bergamo
Maria Simonetta Spada, dirigente dell’Unità di Psicologia dell’ASST Papa Giovanni XXIII
Piero Manfredi, Presidente dell’Associazione Coordinamento provinciale Comunità Alloggio e Reti Familiari

Intervengono:
– Olivier Maurel, Paola Gandolfi traduzione consecutiva
– Ivo Lizzola, Dip. Scienze umane Università di Bergamo

coordina prof. Andrea Potestio, Dip. Scienze umane Università di Bergamo

Ore 17.00 Saluti conclusivi a cura di Paolo Perticari, Dip. Scienze umane Università di Bergamo

Collaborazione organizzativa: Amelia Lausetti

print