Login
Registrati
facebook
Google+

I piccioni di Rotschild e le ali di Internet

Informare in tempo reale

Sandro Ruotolo
Caporedattore di “Tempo Reale”, RAI 3

La velocità fa parte di quel bagaglio culturale e professionale che ogni giornalista si porta dietro in ogni circostanza. Far presto è sinonimo di far bene, di avere la notizia prima dei tuoi’ colleghi, di battere la concorrenza, di ricevere plausi e gratifiche dal tuo direttore. La velocità dell’informazione è stata un fattore capitale sin da quando Rotschild inventò un sistema di posta tramite piccioni viaggiatori che collegava Francoforte alle altre sedi del suo impero finanziario: la sua immensa fortuna fu creata proprio grazie alla capacità di avere informazioni prima degli altri.
Solo successivamente i piccioni viaggiatori sono diventati utili fattorini anche di articoli oltre che di informazioni finanziarie.

Questo contenuto è riservato agli utenti abbonati o iscritti con Registrazione gratuita.
Log In Registrati
print