Login
Registrati
facebook
Google+

L’ozio creativo del professor De Masi: ‘Salvati da una giornata lavorativa di 4 ore’

Tra i maestri del dolce far nulla Socrate e Niemeyer Professore Domenico De Masi, diciotto anni dopo l’uscita del saggio su «L’ozio creativo» com’è cambiato il suo pensiero in proposito? «Diciamo che si è rafforzato. Il libro è stato tradotto all’estero, ha avuto successo. Il titolo e, forse, anche il…

Questo contenuto è riservato agli utenti abbonati o iscritti con Registrazione gratuita.
Log In Registrati
print