Login
Registrati
facebook
Google+

Fuori mi annoio

 24,00

Che cosa rimane ancora da dire in merito al rapporto educazione-natura?

In questi anni si è approfondito, studiato, fatto cultura in tema di pedagogia naturale, di outdoor education, di servizi sempre più orientati ad una proposta in natura e in selvatichezza.

Anche in Italia inizia ad essere disponibile un pensiero culturale che sta radicando e divenendo sempre più presente.

Si fanno reti, si collabora, si scrive. Le esperienze si moltiplicano e promuovono cambiamento.

Ma assieme alle buone autentiche pratiche se ne affiancano molte, che risultano essere abbastanza impermeabili alla trasformazione.

Tra una posizione e l’altra vi è un mondo, fatto di scuole e di servizi che tutti i giorni provano a mettersi in gioco nella volontà di voler offrire alle bambine e ai bambini nuove occasioni ricche e incredibili attraverso le quali costruire conoscenze e saperi.

E’ difficile muoversi in un campo che trova pochissime formalizzazioni, che richiede una capacità di ridefinizione e riscrittura di una nuova idea pedagogica per nulla semplice.

Servono strumenti, osservazioni, incontri, confronti, a volte supervisioni.

Serve soprattutto la determinazione e il desiderio, da parte degli adulti, di voler comprendere ulteriormente le bambine, i bambini e il mondo della conoscenza.

Gli spazi esterni, come tutti sappiamo, rappresentano un ottimo contesto, forse il migliore, nel quale sperimentarsi, ma bisogna superare tutti gli “abbiamo sempre fatto così”, “non è niente di nuovo”, “non ho tempo”, “le famiglie non vogliono”.

 

Il libro cerca di dare voce alle possibilità di sperimentare un altro modo di intendere la didattica, riconosce le resistenze e le fatiche senza però permettere loro di ostacolare la necessità di uscire.

 

 

Per dire sempre meno: fuori mi annoio.

Laura Malavasi

ISBN: 978-88-99338-44-2

Numero di pagine: 160

Allegati:

COD: 06UP844 Categoria:

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Fuori mi annoio”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

print