Login
Registrati
facebook
Google+

Professionalità e approccio inclusivo nei servizi all’infanzia: uno sguardo al ruolo delle/gli “assistenti” in Europa

Nima Sharmahd

Autrice


Nima Sharmahd

La ricerca, condotta da Sharmahd, Peters e Budginaitè, indaga sul ruolo assegnato agli assistenti nei servizi educativi europei. Emerge come un approccio inclusivo dei servizi all’infanzia richieda una riflessione sui significati impliciti, rispetto alla cura e all’educazione, che porta con sé il ruolo degli assistenti (in Italia gli operatori/operatrici ausiliari). Si sottolinea inoltre come nel nostro paese vi sia una certa attenzione a quest’aspetto ma altrettanto non si possa dire in quanto all’accessibilità ai servizi da parte di tutte le famiglie presenti nel territorio.

Questo contenuto è riservato agli utenti abbonati o iscritti con .
Log In Registrati
print