Login
Registrati
facebook
Google+

Coordinare è innovare

La comunicazione è vita, per gli individui e per i servizi. Ma cosa e come comunicare?

L’obiettivo di questi articoli sarà quello di offrire spunti di riflessioni e di analisi sugli elementi fondamentali e strategici di una buona comunicazione.

Promuovere dall’interno: scuola per formatori di gruppi educativi 0-6

La Scuola, rivolta a gruppi di operatori educativi dei servizi per l’infanzia, e proposta sotto la responsabilità scientifica di Anna Bondioli e Donatella Savio, appartenenti agli Insegnamenti pedagogici dell’Università di Pavia, si propone di formare figure capaci di condurre percorsi formativi secondo l’approccio della “promozione dall’interno”. Si tratta di un approccio, messo a punto e provato in vari percorsi di ricerca-formazione dagli Insegnamenti pedagogici dell’Università di Pavia, che propone una riflessione contestuale e locale sulle pratiche e i convincimenti di un gruppo di operatori allo scopo di delinearne l’identità educativa e prospettare, su questa base, progetti di miglioramento.

Cura è educazione

In collaborazione con l’associazione Pikler Loczy France

Percorsi formativi di approfondimento delle pratiche di cura e educative a partire dal pensiero di Emmi Pikler, Elinor Goldschmied, Maria Montessori.
Parte importante dell’approfondimento consiste nell’analisi di video e nelle riflessioni e nelle discussioni che l’osservazione dei comportamenti dei bambini e delle educatrici saprà suscitare.

Lavorare in gruppo aperto con bambini da 1 a 6 anni

Lavorare in gruppo aperto con bambini da 1 a 6 anni

In collaborazione con la rete NOA di Berlino

L’open group è più di un concetto pedagogico: è una prospettiva di cambiamento a partire dalla quotidianità dei nidi e delle scuole dell’infanzia, dove i bambini sono i veri protagonisti.

Una proposta indirizzata a coordinatrici/tori e responsabili di servizi zerosei con l’obiettivo principale di riflettere intorno ai valori del servizio per uniformare comportamenti e prassi per individuare e sviluppare spunti di riflessione originali e specifici per migliorare le performances professionali e creare un clima di reciproca attenzione e di propositività.

Visione unitaria 0/6

In collaborazione con l’Università di Parma

Il percorso formativo 0/6 anni prevede

• corsi-seminari di carattere teorico relativi a temi trasversali che caratterizzano la qualità della continuità e della coerenza educativa quali: autonomia-sicurezza emotiva; il ruolo dell’educatore/insegnante;…le relazioni tra bambini…