Login
Registrati
facebook
Google+

Che cosa abbiamo fatto all’infanzia?

Peter Gray Ho avuto centinaia di insegnanti bravissimi, nel corso della mia vita, ma se dovessi indicare il più bravo direi Ruby Lou. La conobbi nell’estate dei miei cinque anni, quando lei ne aveva sei. La mia famiglia si era appena trasferita in una nuova città e, su consiglio di...


Questo contenuto è riservato agli utenti abbonati o iscritti con Registrazione gratuita.
Log In Registrati

Progetto formativo sul gioco – Zero/Sei: La ludoscuola dei bambini

Dopo tanto discutere, tante firme raccolte, tanti appelli, tante opposizioni preconcette, mi sono chiesto: ma tu come l’organizzeresti un servizio unico? Ecco qualche idea su cui confrontarsi. Pensando che sia il momento di realizzare una scuola “mediterranea”. Tipologia: Seminario. Articolazione: Una giornata intera o due mezze giornate. Finalità: Definizione di

Progetto formativo sul gioco – Vivere e giocare nel mondo

Il giocare infantile fa scoprire le molte similitudini e analogie di comportamento presenti nelle differenze e lontananze geografiche. Il gioco emoziona e crea relazioni e amicizie. Il gioco infantile riavvicina le generazioni. Tipologia: Seminario e lavori di gruppo. Finalità: Trasmettere un metodo di intervento che coinvolge allievi, docenti, genitori. Obiettivi/contenuti:

Progetto formativo sul gioco – Il gioco dei bambini al nido e il ruolo dell’adulto

La funzione della mente e dell’attenzione dell’adulto per garantire la strategia e l’itinerario di gioco di ciascun bambino/a non solo nel gioco libero, ma in qualunque forma e modalità. La cornice teorica, l’osservazione del gioco, la progettazione dell’allestimento dei contesti. Obiettivi – Inquadrare il valore, le funzioni, le caratteristiche di