Login
Registrati
facebook
Google+

I bambini e la guerra

      Il video è stato realizzato durante l’anno scolastico 2015/2016 presso l’Istituto Comprensivo Fontanarossa di Catania… Erano appena accaduti i fatti di Parigi; molti uomini e molte donne erano stati brutalmente uccisi nella sala concerto e in altri luoghi della città. La mattina in cui nelle scuole italiane…...


Questo contenuto è riservato agli utenti abbonati o iscritti con .
Log In Registrati

Scuola dell’infanzia, un’identità difficile tra assimilazione e differenziazione. Il RAV e il RAV Infanzia a confronto.

Enrica Fontani

Gli strumenti per l’autovalutazione della scuola sono la sintesi di numerose scelte compiute a monte del processo auto valutativo. Dal confronto tra il RAV e il RAV Infanzia viene alla luce la concezione di scuola sottostante e l’idea di bambino (nonché quella del “buon insegnante”). Emergono, altresì, questioni tuttora aperte e irrisolte, la più insidiosa delle quali riguarda l’uso, le finalità e, di conseguenza, le metodologie, della valutazione degli apprendimenti degli allievi di scuola dell’infanzia.