Login
Registrati
facebook
Google+

Un anno a Pietralata. La scuola nemica

Albino Bernardini, il maestro di Pietralata, è morto a 98 anni nella sua casa a Bagno di Tivoli, vicino a Roma. Amico di Gianni Rodari, è stato tra i protagonisti del Movimento di cooperazione educativa, che rinnovò sostanzialmente l’insegnamento nella scuola dell’obbligo. Il suo nome è legato a Un anno a Pietralata (1968) in cui racconta la sua esperienza di maestro nella periferia romana. Dal libro fu tratto Diario di un maestro, uno sceneggiato televisivo diretto da Vittorio De Seta, con Bruno Cirino.
Ci affidiamo ai ricordi di Gualtiero Bertelli, un altro insegnante impegnato quegli anni che fu presente ad alcune riprese del film.

Questo contenuto è riservato agli utenti abbonati o iscritti con Registrazione gratuita.
Log In Registrati
print